Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Reportage
LE INTERVISTE DI RADIO VENETO UNO

Le Interviste di Radio Veneto Uno


Le nostre interviste andate in onda al termine del Giornale Radio Da questi link è possibile ascoltare e scaricare le interviste e i nostri approfondimenti andati in onda al termine del Giornale Radio ANTONELLO PEATINI Presidente provinciale FNAARC- ConfcommercioSTEFANO...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bollettino Covid-19 della Regione

SUPERATA QUOTA 100MILA POSITIVI IN VENETO

265 pazienti in terapia intensiva, 22 morti in pi├╣


VENEZIA - 2.571.888 tamponi effettuati in Veneto, il che significa che sono circa 52mila al giorno i tamponi eseguiti tra rapidi e molecolari. Superata quota 100mila, sono in tutto 102 mila i positivi dall’inizio della pandemia. Ad oggi ci sono 62.698 positivi in Veneto, in isolamento 25.498 persone.
I pazienti ricoverati sono 2.094 (ovvero +48), +12 i pazienti in terapia intensiva, 265 in totale. Il totale morti sale di 22 unità e arriva a 2.867. I pazienti dimessi dagli ospedali del Veneto sono 5.716.
“Siamo sotto pressione, non poco. Vi è una pianificazione di ulteriori posti letto per momenti futuri di più grande difficoltà” - ha affermato Zaia.